Foto-gallery: TUBI FLESSIBILI in ACCIAIO INOX

Trovarsi all’interno del processo produttivo di un semplice oggetto come un TUBO FLESSIBILE IN ACCIAIO INOX è un’esperienza incredibilmente DINAMICA (almeno per me lo è): le fotografie che vedete in questa pagina sono un tentativo di fotografare l’intero processo produttivo in modo da rendere più comprensibile l’enorme lavoro di squadra e la complessa tecnologia che si nasconde dietro un semplice tubo flessibile, rispettando i numerosi divieti imposti dai cosiddetti segreti industriali. Alle immagini aggiungo sempre un lavoro di post-produzione effettuato in questo caso con il software free GIMP: non riesco a concepire il lavoro come fine a se stesso, ma credo che la ricerca della “bellezza” sia presente in ogni aspetto della vita di ciascuno di noi compreso i più temibili e infami momenti della giornata lavorativa nell’ufficio acquisti di una piccola fabbrica piemontese!

Lavorando come “Responsabile degli Acquisti” ho scoperto che SPENDERE I SOLDI è molto più DIFFICILE di quanto immaginassi. E per farlo il LAVORO DI SQUADRA è VITALE. In futuro dovremo imparare in fretta a lavorare INSIEME altro che distanziamento sociale! Non solo tra i diversi reparti dell’Azienda e tra i diversi ruoli, ma anche a livello manageriale: un Leader non sarà più sufficiente per gestire il lavoro, la NUOVA LEADERSHIP dovrà essere “lavorare insieme“. Alla data di oggi mi sento di affermare che rimane un’utopia che forse in futuro i nostri nipoti saranno capaci di realizzare, glielo auguro!

Il monitoraggio continuo delle nuove tecnologie in arrivo, affiancato ad una profonda conoscenza del prodotto, deve diventare parte integrante del processo produttivo al fine di poter pilotare gli investimenti e i cambiamenti da programmare sulla linea produttiva. Questo permetterà di rimanere competitivi nel prossimo futuro, all’interno di un mercato sempre più complesso, difficile da comprendere e popolato da protagonisti sempre più “grandi” e “affamati”.

Infine tutto questo lavoro permetterà, anche a noi miserabili “umanini” pensanti, di portare a casa la pagnotta!

Da Torino è tutto. Se non è per me … va bene. Luigi Bacco (Responsabile acquisti).

Aggiornamento 1 giugno 2020