UNO solo soltanto

E' interessante notare come l'Animo Umano (quello invisibile alla vista) reagisca al mondo esterno in modo facilmente prevedibile, mentre prevedere la Reazione dell'Essere Umano (quello che tutti possiamo vedere) è cosa praticamente impossibile. Chi di Noi non ha subìto, almeno una volta nel corso della vita, un TORTO? Quando si subisce un TORTO, nell'Animo Umano … Leggi tutto UNO solo soltanto

MECSPE 2022 – I senza MAMMA

Dal 9 al 11 giugno 2022 - Bologna Fiere Sotto un SOLE implacabile, camuffata da splendida giornata estiva, la SICCITA' sembra entrare nel cemento dei Palazzi trasformandoli lentamente in qualcosa di cui ignoravamo completamente l'esistenza. Che il Mondo nel quale abbiamo da sempre vissuto, si stia trasformando in "qualcosa" che non immaginiamo nemmeno non è … Leggi tutto MECSPE 2022 – I senza MAMMA

Un breve istante di Silenzio

Ogni tanto ci sentiamo "scontenti" e subito andiamo alla ricerca di un qualche tipo di "soddisfazione". Sembra che i problemi non debbano MAI finire e per quanto ci diamo da fare, sembra sempre che non disponiamo della capacità necessaria per porre Loro fine. E TUTTO inizia a vorticare spaventosamente: i pensieri nella nostra testa, deformano … Leggi tutto Un breve istante di Silenzio

Invisibili MANI

I "MINI MURALES" (così mi piace chiamarli) che quasi circondano i giardini di Via Pietrino Belli a Torino, rappresentano molto bene quella terribile sensazione di "PAURA" che ci attanaglia all'improvviso partendo dalla pancia come tante maledette invisibili MANI, capaci di inchiodarci lì col muso a Terra, ben fermi per l'Eternità come piace predicare alle persone … Leggi tutto Invisibili MANI

Tafferuglio da BAR

E' FACILE, oggi nell'era di "Internet", parlare di un argomento: per esempio la "GUERRA". Possiamo leggere degli antichi Romani. Possiamo leggere l'evoluzione (forse bisognerebbe scrivere di depravazione) dei carri-armati, sino alla guerra dei droni. Possiamo capire come mai ad un certo punto le città erano circondate e protette da mura a forma di stella, poi … Leggi tutto Tafferuglio da BAR

Venti INVALICABILI metri

Sono sicuro che non ero il SOLO quando, da bambino, sognavo di poter inviare un messaggio ad una persona "amica" ma distante e poter ricevere la Sua risposta subito, senza dover aspettare quegli interminabili 7/10 giorni che a volte diventavano 20, il tempo minimo per ricevere la lettera dal postino, l'agognata risposta. Sono sicuro che … Leggi tutto Venti INVALICABILI metri

MILLE chilometri senza MAI vedere le STELLE

Dentro il Nostro corpo esiste un formidabile "viaggiatore", capace di spostarsi attraverso un immenso sistema di filamenti (detti nervi) e membrane che avvolge ogni organo del nostro corpo. Questo "sistema" detto NERVOSO permette al cervello di elaborare le reazioni a ciò che accade, fuori e dentro di noi e lo fa principalmente in due modi … Leggi tutto MILLE chilometri senza MAI vedere le STELLE

ABBRACCI SINAPTICI

Quando all'interno del nostro corpo una cellula nervosa (neurone) trasmette un'informazione ad un muscolo, ad un organo o ad un'altra cellula nervosa, lo fa attraverso una piccola porzione di contatto: questa particolare giunzione, detta SINAPSI (che può essere elettrica o chimica) permette il passaggio, da una cellula all'altra di ... immaginatele come piccolissime palline dette … Leggi tutto ABBRACCI SINAPTICI

Il SECONDO PENTOLONE

Credo sia possibile passare un intero pomeriggio ad osservare il grande "MURALES" di corso Francia a Torino per scoprire dettagli, curiosità, sfumature che si sommano in uno spaccato di vita incredibilmente vario e dinamico ... Eppure "LUI" sorride. Sembra essere contento di tutto quello che si riversa nel suo "PENTOLONE". Credo che tutti noi abbiamo … Leggi tutto Il SECONDO PENTOLONE

Di mano in mano

Le abilità straordinarie che hanno le nostre "MANI" sono note da tempo immemore. E quando le metti in tasca si sta così bene! Per non parlare di come "grattano" le varie parti del nostro corpo. Gli Agricoltori e gli Operai di una fabbrica hanno "MANI" che sembrano raccontare quello che hanno dovuto affrontare. Altre volte … Leggi tutto Di mano in mano

Sorridendo e Annuendo

Oggi (15 aprile 2022) mi hanno augurato tutti Buona Pasqua "Sorridendo e Annuendo". Come se la Pasqua fosse una cosa "buona" a PRIORI perchè è una nascita o perchè avevano fame? E quando nasce qualcuno o qualcosa di nuovo, tutti applaudono "Sorridendo e Annuendo". Nessuno penserebbe ai guai di una Vita intera il giorno della … Leggi tutto Sorridendo e Annuendo

SENZA RUOTE

Ogni Automobile una personalità. Non ci sono ancora tante automobili quante personalità ci sono in giro per il Pianeta e questo, a volte, ci fa sentire un po' a disagio. Come i vestiti che dopo una certa età cominciano a calzare a pennello, e cambiarli ci procura un po' di disagio. I Capi di Stato … Leggi tutto SENZA RUOTE

La sottile Linea Colorata

Le fotografie di questa settimana cercano di rappresentare quello che sento dopo circa 2 anni di Pandemia e la guerra tra l'Occidente e la Russia. Sono un persona molto fortunata perchè ho avuto poca esperienza in materia di "Guerra" soltanto un piccolo episodio quando ero militare: a quell'epoca divampava la guerra contro l'Iraq era il … Leggi tutto La sottile Linea Colorata

Succosi Ghiaccioli colorati – Dialoghi inaspettati

A volte ci dicono che il Mondo è pieno di opportunità, come se fossero tanti colorati succulenti ghiaccioletti tutti ben appesi sopra di noi. Ma, niente da fare, nessuno li coglie e tutti rimangono lì seduti sconsolati con la testa fra le mani sognando un ghiacciolo fresco succoso per dissetarsi. Altre volte, invece, le opportunità … Leggi tutto Succosi Ghiaccioli colorati – Dialoghi inaspettati

Il più PICCOLO dei nostri PENSIERI

Se volete cambiare il Colore delle fotografie dovete farlo immaginando un Mondo con i colori diversi da quelli che vediamo con gli occhi. Questo è il PRIMO PASSO che bisogna compiere, affinché il cambiamento che stiamo cercando si manifesti anche nella Realtà Vera (quella che ha i colori che vedono gli occhi) e non rimanga … Leggi tutto Il più PICCOLO dei nostri PENSIERI

Aspettando nell’ATRIO alla stazione di TORINO PORTA NUOVA

Quando all'interno di una sequenza di immagini simili tra di loro, ne viene inserita una completamente differente si innesca, in Noi, un inevitabile "mini shok". Questo accade tutti i giorni mentre, per esempio, stiamo lavorando: il normale avvicendarsi degli eventi usuali di ogni giorno è identico ad una sequenza di immagini simili. Poi ... il … Leggi tutto Aspettando nell’ATRIO alla stazione di TORINO PORTA NUOVA

EICMA 2021 – il MONDO intero su due ruote

Si tratta della fiera dedicata alle 2 ruote, le "motociclette", per capirci. Si svolge a Milano ogni anno, presso il quartiere fiera di Rho: nel 2021 è stata dal 25 al 28 novembre dopo il silenzio totale del 2020 anno tutto da dimenticare per via dell'ospite indesiderato, l'ormai onnipresente COVID-19. Gli espositori hanno dato il … Leggi tutto EICMA 2021 – il MONDO intero su due ruote

PRIMA CHE UN BRONTEROC CI MANGI

A seconda di ciò che abbiamo assimilato (imparato) vivendo, andremo a crearci una sorta di Auto-Pilota interno capace di guidarci con precisione nelle scelte; come una sorta di "bussola" che indica la direzione, uguale per tutti, del Nord appunto. Mentre è facilissimo capire quando una bussola segnala una calamita qualunque al posto del NORD REALE, … Leggi tutto PRIMA CHE UN BRONTEROC CI MANGI

LE LUCI DELLA FESTA

Vorrei iniziare il 2022 affermando che l'era "POST_COVID" è iniziata. Nel senso che è diventato tangibile il cambiamento rispetto all'era "ANTE-COVID". Un famoso scienziato (A. Einstein) scrisse che ripetendo una stessa azione si otterrà sempre la stessa reazione. Camminando per il centro di Torino, poco dopo la mezzanotte del 31 dicembre 2021, ho incontrato un … Leggi tutto LE LUCI DELLA FESTA

Inaspettata SODDISFAZIONE

Per eliminare un oggetto in movimento, da una fotografia, è sufficiente allungare il tempo di esposizione tenere la macchina fotografica ben ferma sul cavalletto e l'oggetto tenderà a sparire. Con solo 2 secondi di esposizione, il vecchio rumoroso inconfondibile TRAM arancione, che ancora arranca per le vie del centro di Torino, si trasforma in una … Leggi tutto Inaspettata SODDISFAZIONE

L’albero di Natale sintetico

... che piace, eccome se piace. Non siete andati a vedere il nuovo ALBERO DI NATALE montato in Piazza Vittorio Veneto a Torino perchè i giornali hanno scritto che NON piace?? Veramente?? Bisogna sapere, per CHI non è di Torino, che in questa città lo "sport" più praticato è quello di "devastare" con la maggiore … Leggi tutto L’albero di Natale sintetico

Ogni tanto e anche un po’ di più

Questa settimana le fotografie si fanno in 3. E' un bell'esercizio quello di ricavare da 1 singola fotografia altre 3. Ma non da soli come sto facendo io questa settimana, perchè da soli è limitante. Mentre se si è in TANTI l'esercizio assume risvolti inattesi completamente imprevedibili e molto più stimolanti! L'esercizio consiste nel prendere … Leggi tutto Ogni tanto e anche un po’ di più

Brevi ed indimenticabili

La stazione dei Treni di RHO è come una "Fabbrica": si anima furiosamente, per ri-piombare, nel volgere di pochi istanti, nel silenzio e nella quiete più assoluti. Con la differenza che nella Stazione la "furia" si alterna alla "quiete" più volte al giorno, nella Fabbrica invece, l'alternanza avviene sempre ai soliti orari scanditi dalle rigorose … Leggi tutto Brevi ed indimenticabili

TRASFORMAZIONI IN CORSO

Per ristrutturare un Palazzo, sono sufficienti un paio di mesi. Sabbiare i mattoni di una facciata, riverniciarla, togliere la ruggine dalle ringhiere, impermeabilizzare un terrazzo, sono lavori veloci e semplici come cambiarsi l'abito o la pettinatura. Grande impatto visivo, minimo impatto economico. Il beneficio di una simile operazione dura molto poco nel tempo, costringendoci a … Leggi tutto TRASFORMAZIONI IN CORSO

La MOLE ANTONELLIANA si fa in 7

In mezzo alla folla siamo sempre distratti: possiamo urtare qualcuno, uno spintone può innescare un'accesa discussione, un'attesa può innescare una protesta. In mezzo alla folla ci si sente intralciati, costretti e tutto questo distoglie la nostra attenzione. Sul lavoro (spesso purtroppo) ci si sente come in mezzo alla folla: è facilissimo urtare qualcuno ma non … Leggi tutto La MOLE ANTONELLIANA si fa in 7

La notte delle fotografie VIVENTI

Le fotografie di questa settimana sono un esempio, anche se solo in minima parte, di come i RICORDI si deformino col passare del TEMPO nella nostra mente. Incontrando una persona in carne ed ossa sembra impossibile poterla dimenticare. Le sue espressioni, il suo modo di vestire, lo sguardo, la stretta di mano, il timbro della … Leggi tutto La notte delle fotografie VIVENTI

La FRETTA

Avete notato che se scegliamo noi come decorare le pareti della casa dove viviamo o del luogo dove lavoriamo, il luogo diventa più stimolante (per noi che lo abbiamo fatto naturalmente). Eppure il "cielo" che, volenti o nolenti vediamo tutti i giorni e tutte le notti, nonostante non possiamo decorarlo a nostro piacimento, ci piace. … Leggi tutto La FRETTA

EMO MILANO 2021

Fiera mondiale dedicata alla lavorazione dei METALLI. Esistono luoghi dove le "idee" diventano "fatti"? Uno di questi, sicuramente, è l'OFFICINA MECCANICA. Un groviglio raccapricciante di macchine rumorose, piene di grasso, olio e acqua dall'aspetto non potabile; umani (anche le donne) con tute blu o nere si aggirano tra un carro ponte, un'ondulatrice, un tornio, l'immancabile … Leggi tutto EMO MILANO 2021

Grand’ALBERO

Se cercate CANDELO in Provincia di Biella, vi parleranno del "Ricetto". Vera e propria attrazione turistica con tanto di negozietti che vendono saponette, nidi per pipistrelli, prodotti artigianali in genere, ristorantini (piuttosto cari), casette con le porte alte poco più di 1 metro, torrette, vicoli strettissimi, rimasti intatti proprio come "allora". E' una sorta di … Leggi tutto Grand’ALBERO

Senza TEMPO

Quelle genti chiamate "TALEBANI" hanno vietato la MUSICA. Non sto pensando a quando siamo stravaccati sul divano con le cuffie nelle orecchie per ascoltarci il brano preferito del momento. Mi sto chiedendo come faranno i giovani Afgani ad imparare il "TEMPO". Seguire il "TEMPO", fare le cose a "TEMPO", sentire il "RITMO" del proprio corpo, … Leggi tutto Senza TEMPO

L’albero senza OMBRA

Avere uno scopo, indipendentemente da ciò che ci accade nella vita quotidiana, è come piantare un ALBERO. Anche se dovessimo trovarci nel cortile più squallido del più remoto magazzino nella più anonima delle periferie ... crescerà qualcosa che vale la pena osservare. La fotografia risale al 9 settembre 2020: il grande albero è cresciuto ignorato … Leggi tutto L’albero senza OMBRA

Il primo PASSO

Rimane sempre incertezza o un certo senso di preoccupazione quando ci concentriamo sul "da farsi". Impossibile prevedere se si scatenerà un temporale o se il sole scalderà l'aria sino ad arrostirci. Una delle due, o una delle tante altre prenderanno il sopravvento ... e, per questa UMANA incapacità di PREVEDERE non è necessario sentirsi in … Leggi tutto Il primo PASSO

Complessi Architettonici (di inferiorità)

Se prendiamo un "brutto" palazzo e lo posizioniamo nel centro di una città qualunque come Torino, questo non cambierà la sua sorte di "brutto" palazzo. Un "brutto" palazzo rimane tale ovunque sia posizionato. Alla stessa maniera un "BEL" Palazzo rimarrà tale anche se sperduto in una landa desolata. Tutto questo gioco del "bello" e "brutto" … Leggi tutto Complessi Architettonici (di inferiorità)

The PHOTO ART PHAIR – Torino

THE PHAIR: dal 18 al 20 giugno 2021 presso il Padiglione 3 di Torino Esposizioni, Parco del Valentino: si tratta di un appuntamento annuale dedicato alla FOTOGRAFIA, all’immagine come evento concettuale prima che tecnico e descrittivo del reale ... così recita lo slogan. Ci si sente disorientati girando tra i vari stand: le fotografie in … Leggi tutto The PHOTO ART PHAIR – Torino

L’INCOMPIUTA

Mi hanno insegnato, a scuola, che il nostro cervello funziona in due modi: conosciamo un obiettivo e cerchiamo di conseguirlo. Non conosciamo l'obiettivo, ma per esclusione cerchiamo di scoprirlo. Osservando il Palazzo MADAMA in Piazza Castello a Torino, luogo che consiglio vivamente di visitare, vien da pensare che esista un TERZO MODO per usare il … Leggi tutto L’INCOMPIUTA