ABBRACCI SINAPTICI

Quando all’interno del nostro corpo una cellula nervosa (neurone) trasmette un’informazione ad un muscolo, ad un organo o ad un’altra cellula nervosa, lo fa attraverso una piccola porzione di contatto: questa particolare giunzione, detta SINAPSI (che può essere elettrica o chimica) permette il passaggio, da una cellula all’altra di … immaginatele come piccolissime palline dette “vescicole sinaptiche” che contengono la preziosa informazione sotto forma di impulso elettrico o neurotrasmettitore chimico. Nel momento della SINAPSI le vescicole sinaptiche (palline) escono dal neurone e inizieranno ad interagire con i ricettori dell’altra cellula. E’ in questo modo che il nostro corpo funziona! Possiamo, così, stringere la mano, scrivere al computer, vestirci, sbadigliare, meravigliarci, bestemmiare, correre, salvarci, evitare una caduta grazie ad una fulminea sinapsi elettrica che ci fa scattare un attimo prima del disastro … e molto altro!

Non basta che i due neuroni si tocchino. Perchè avvenga la SINAPSI il neurone deve produrre le palline che contengono il “messaggio” (vescicole sinaptiche) e spedirle all’altro neurone che attraverso i suoi ricettori lo recepirà.

In altre parole, quando ci abbracciamo per salutarci scambiandoci i due baci di rito sulle guance, per esempio, nella maggior parte dei casi non succede proprio nulla. Quando abbracciamo la persona che ci vuole “Bene“, invece, i nostri “ricettori neuronali” percepiscono le “vescicole sinaptiche” dell’altra persona e … è MOLTO ma MOLTO MOLTO di più della bravura di due attori che recitano l’abbraccio! Quindi prima bisogna voler bene ad una persona, poj bisogna abbracciarla, perchè abbracciare una persona che non ti vuole bene, fa schifo.

ABBRACCIO SINAPTICO (di tipo chimico) dedicato alla MAMMA

Le informazioni sulle cellule nervose le ho tratte dal libro “NEURO ANATOMIA” di Saverio Cinti e Antonio Giordano che, soprattutto grazie alle illustrazioni per me che non sono un Medico, trovo sia una delle cose più belle che ho letto da molto tempo a questa parte.

Le fotografie, invece, le ho ottenute il 5 aprile 2022, utilizzando macchina fotografica CANON e successivamente GIMP.

NEXT: le truppe del RE soffione

Da Torino è tutto … se non è per me, va bene. Luigi Bacco.

15 pensieri riguardo “ABBRACCI SINAPTICI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...