Il SECONDO PENTOLONE

Credo sia possibile passare un intero pomeriggio ad osservare il grande “MURALES” di corso Francia a Torino per scoprire dettagli, curiosità, sfumature che si sommano in uno spaccato di vita incredibilmente vario e dinamico …

Eppure “LUIsorride. Sembra essere contento di tutto quello che si riversa nel suo “PENTOLONE”.

Credo che tutti noi abbiamo a disposizione almeno due “PENTOLONI”: il primo è nostro personale nel quale, vivendo, mettiamo tutto ciò che incontriamo: fregature, vendette, vittorie, inganni, pensieri, paure, melodie, sogni, fantasie, avarizie, rabbie, progetti, frustrazioni, odio, tenerezza, felicità, amicizia, disprezzo, ansie, fatiche, invidie, ossessioni, vanità, BRONTOLII, interminabili a volte … anche se attendo sempre con trepidazione il brontolio della caffettiera per annusare il profumo del caffè!

E il secondo “PENTOLONE”?

Come nel murales: qualunque cosa facciamo, sempre là finiremo … però che buono il profumo del caffè!

Anche secondo me sorride … Quello che tiene il “SECONDO PENTOLONE” che ci accoglierà TUTTI quanti, intendo. Pensate quante “bestemmie” dette e pensate per portare avanti le nostre Vite: fatto? Ci farà i complimenti dall’altra parte, prima di sprofondarci nel “PENTOLONE”? Bel taglio di capelli, bei glutei, bella voce, bel tatuaggio, bei carri armati, bei prezzi, bei missili, belle bombe, bella strategia … prego si accomodi!

NEXT: incontri

Da Torino è tutto … se non è per me, va bene. Luigi Bacco.

23 pensieri riguardo “Il SECONDO PENTOLONE

  1. scrivo solamente : MI PIACE ”Lui_Esso ” buffo murales con sorriso beffardo pitturato come per farsi beffa delle regole condominiali per migliorie risparmio energetico + + + ecc. e !! Grazie ai tuoi ”sfondi” virtual-fotografici con righe ed ondulazioni multi color (adoro l’ultimissima immagine giù al fondo) regali in questa pagina, a noi che leggiamo, 1 giornata di ottimismo allegro . Grazie Lù detto Bacco.

    Piace a 1 persona

  2. Grazie Silvia! Essere ottimisti per me è un obbligo. Soprattutto il 1° Maggio sapendo che in centro Torino non hanno fatto altro che menarsi con ambulanze che corrono ogni 5 minuti e dalla Russia apprendiamo che bastano 106 secondi per distruggere Berlino!!!!! Che Mondo di pazzi!!

    "Mi piace"

  3. a!!! ecco ! Non ho seguito il tiggì 3. Pensare che sto’ ”concertone” famoso per il quale son settimane che fanno pubblicità mi pare FOSSE a Roma. Chissà quanti c ”kasini” pianteranno quando suoneranno poi, poi ,dopo dopo domani ed oltre! Chissà cosa accadrà. Meglio non pensarci . Ma voi ivi residenti credo che non stare molto allegri. E neanche ottimisti . Gulp. E dai il 1° maggio 2022 è quasi finito. Circa i tempi di distruzione in giro x l’Europa pensiamo al meno peggio: la sofferenza sarà abbastanza rapida e la Russia sembra realisticamente sempre meno distante da qui. 😦

    "Mi piace"

  4. E naturalmente c’è la fotografia splendida del fotografo infallibile, nel momento giusto al posto giusto, con i due schieramenti perfettamente distinguibili un attimo prima della grande azzuffata domenicale nel nome di una festa … tutta quella bravura, tutti quei soldi per le attrezzature, per fotografare cosa? un branco di umani randagi che si menano. In questi casi mi viene voglia di prendere la macchina fotografica e buttarla nl cesso …

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...