Contrasti

Affrontare i CONTRASTI fa parte della “quotidianità” di ciascuno di noi ed è necessario applicarsi col massimo impegno a questa disciplina scomoda, per prepararsi agli eventi più GRAVI che la vita ama sbatterci addosso senza avviso alcuno. Pensate alla Regina Elisabetta II che dopo più di 70 anni si trova, per la prima volta, senza il marito, pensate a tutti coloro che hanno un NEGOZIO, a tutti gli attori di TEATRO che da oltre un anno non possono LAVORARE.

Quindi è bene occuparsi delle cose piccole, apparentemente di poco conto, ma con la stessa attenzione che si userebbe per le faccende più importanti. E’ un esercizio di preparazione che non solo allena alla fatica, ma mette in luce dettagli … o … persone TROPPO a lungo trascurate!

Le fotografie di questa settimana ritraggono uno dei tanti PALAZZONI, ripreso il 12 aprile 2021 costruiti a pioggia nella grande e anonima periferia di Torino. In perfetto stile “BRUTALE” in genere ignorati dai passanti, non sono certo attenzione dei Fotografi intenti ad immortalare gli occhi arrossati di Sua Maestà la Regina o l’ennesimo calciatore che esulta per l’ennesimo goooool, il politico antipatico alle prese con l’immancabile processo, la povera “Ursula d’Europa” seduta in disparte che cerca di giocare con i vicini decisamente poco amichevoli … non è riuscita a giocare con gli Inglesi, figuriamoci con i Turchi.

Grazie al filtro “ONDE” e “VORTICE E PIZZICO” di GIMP, è possibile dare un volto nuovo all’anonimo palazzone e trasformarlo in una grande Cattedrale degna della più grande delle Regine! (Un applauso al fotografo della Famiglia Reale Inglese, lo invidio sinceramente).

Insomma con qualche artificio e un po’ di impegno, anche le PERSONE che maggiormente trascuriamo … possono diventare grandi amici.

NEXT: scheletri in piazza

Da Torino è tutto … se non è per me, va bene. Luigi Bacco.

cropped-torinonellarete-logo_19-novembre-20175.jpg

11 pensieri riguardo “Contrasti

  1. @ Bacco Lù – Luigi: a proposito di CONTRASTI.
    Eccome in questi ultimi mesi che, sommati uno dopo l’altro, ‘’fanno’’ un anno e fischia siamo ( come popolazione ) invasi dai contrasti e dalle contraddizioni. Ci stiamo (?) adattando alla meno peggio; o al peggio facendo del ns. meglio? Questa volta prometto NON commetto furti. Alcuni scatti mi ricordano certi cartoni animati molto futuristi degli anni 90? O giù di là. Roba stile robot ‘’giapponesi’’. Molto appuntiti . E ce li vedo bene come ‘’poster’’ del futuro più ‘’futuroso’’ nel domani dopo questo presente decisamente spinoso . Tu ed il tuo amico simpaticissimo mister GIMP create coloratissime, fumettistiche immagini fantasiose sui palazzi anonimi e tristi della TO –CITY. Artificialmente ‘’simpaticate’’ (nuova voce del verbo simpaticare) cose e luoghi anonimi , che passano inosservati. Direi che meritate un grazie perché regalate colore, frizzantezza, e sprint silenziosamente non inquinanti. Alla prox.ma Con o senza contrasti. ( p.s. però a me piacciono un sacco i contrasti)

    Piace a 1 persona

  2. @Silvia Grande Maffei: le fotografie di questa pagina mi danno l’impressione come se fossero NON finite. In netto contrasto di come le immagino nella mia testa, molto più articolate, puntute e complesse … ci vorrei disegnare sopra, ma non ho ancora l’attrezzatura adatta che prima o poi agguanterò. Quando ci sarò riuscito le fotografie di questo sito verranno stravolte oltre che dal mio inseparabile “amico” GIMP anche dalle mie mani in carne ed ossa! 🙂

    "Mi piace"

  3. ?? Qulcuno dovrebbe in ventare un aggeggio che scatta le foto (dentro) al tuo cervello immaginativo così le foto poi andrebbero direttamente… on line. IN pratica dal produttore ( =CERVELLO PRODUTTIVO DI lù… subito al sito on line = CONSUATORE guardante. Senza intermezzo , ! Saluti simpaciti al TUO AMICO simpaticissimo GIMP. Buon venerdì + buonissimo fine settimana.

    Piace a 1 persona

  4. … sarebbe una macchina veramente strabiliante. Poter vedere tutto ciò che frulla nella testa delle persone. Sarebbe molto più che strabiliante! 🙂 Per ora proseguo a lavorare sulle fotografie che non mi soddisfano mai e per quanto ci lavoro non assomigliano ancora a quello che si vede da qua dentro.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...