SCARPE SALEWA – A piedi nudi nel parco andateci voi

Le SCARPE nelle fotografie di questa settimana, le ho acquistate a Torino in via XX Settembre 66, nel NEGOZIO SALEWA allestito per vendere abbigliamento “speciale” adatto alla montagna estrema. Scalatori, rocciatori, camminata su ghiacciaio e altre follie per caratteri forti o sprezzanti: troverete corde, ramponi, chiodi, tende, maglioni, ciaspole … piuttosto costosi in verità, ma trattandosi di attrezzature per la montagna sono soldi ben spesi … e … SCARPE. Che SCARPE!!

Camminare con queste scarpe è come … avete notato come alcune emozioni prendono il sopravvento sulle altre accecandoci letteralmente? Un momento di rabbia, un’invidia, un’esilarante ilarità, possono letteralmente sfilacciare i nostri pensieri razionali rendendoli immagini sfocate, poco chiare, difficili da distinguere e per questo ci abbandoniamo in balia dell’emozione dominante del momento che, per un po’, agisce al posto nostro … sperando che non ci faccia fare troppi danni … !

Ecco indossare le scarpe SALEWA procura un simile effetto sfilacciante nei nostri pensieri giusti, logici, razionalissimi e camminare diventa improvvisamente “bello“, come se la fatica di farlo la facesse qualcun altro e a noi venisse riservato soltanto il beneficio!!

Le ho comprate in saldo: 150 euro di pura camminata. Ottimo acquisto.

VOCI TONANTI

Non so se sia l’effetto delle mascherine che bisogna indossare causa COVID-19, ma le commesse che devono parlare indossando la mascherina tutti i giorni, stanno sviluppando una voce toracica degna del “KIAI” di un samurai che sferra il suo colpo vincente! La voce della commessa del negozio SALEWA era veramente “VIBRANTE” e “DOMINANTE” capace di sovrastare in tutto il negozio, ancora qualche mese di allenamento e quando riapriranno i teatri avremo a disposizione VOCI TORACICHE da far impallidire il Maestro Pavarotti! Lo stesso accade alla Coop del Parco Commerciale Dora: al reparto gastronomia, lavora una donna magra magra addetta alle affettatrici. Ebbene, quando chiama il numero successivo la sua voce vibra dal torace e DOMINA senza problemi TUTTI i rumori, compresa l’immancabile musica, del reparto!!

Le immagini “sfilacciate” sono ottenute utilizzando i filtri di GIMP: in questo caso il filtro “spostamento” settando 200 nella palette che determina la lunghezza e orientamento orizzontale.

NEXT: portoni o portali

Da Torino è tutto … se non è per me, va bene. Luigi Bacco.

 

8 pensieri riguardo “SCARPE SALEWA – A piedi nudi nel parco andateci voi

  1. @ Luigi : Hai ragione gradisco molto il tuo pensiero **camminante** . Se poi ti imbatti nelle calzature giuste e le calzi divinamente e non t’accorgi di averle nei piedi ? Sei vicino alle stelle. Con la ‘’gioia’’ e le soddisfazioni, Quindi le EMOZIONI POSITIVE ( non al covid, sempre meglio specificarlo!) sono dominantemente BELLE. Non avrei mai intuito prima di leggerlo qui ‘’EFFETTO SFILACCIANTE’’. Imparare a lasciare dietro lo sfilacciato NON benefico riservando, come accompagnamento, solamente il piacevole . P.s. ESISTONO anche per fanciulle non più giovincelle ? Quei modelli di scarpe, dico! Mi stra piacciono un sacchissimo. Buon proseguimento domenicale Devo ancora rubarti 1 foto… procedo !
    Vero: sotto / dietro la mascherina bisogna sviluppare formidabili VOCI TORACICHE. Non ci avevo mica pensato sai? Grazie per averlo fatto notare ai tuoi seguaci lettori-lettrici- 1 applauso ed 1 inchino a tutte tutte tutte le commesse ma anche i commessi di tutti i negozi, supermerati, centri commerciali ecc.ecc.ec.. del Piemonte. E non solo. Credo siano ben meritati.

    "Mi piace"

  2. @SilviaGM: Sono sicuro che se non è una scarpa un maglione caldo lo trovi in quel negozio! Era molto affollato, ho visto persone di tutte le età, ma per la maggior parte adulti, almeno in quel breve momento che mi son provato le mie nuove scarpe da Goldrake!
    Hanno anche un notevole assortimento di zaini, borse, borsoni … prossima volta, tanto per ora le mie scarpe da Goldrake le userò per fare piccole passeggiate … il virus ancora domina e i vaccini li hanno fatti, ma o Loro non li vogliono somministrare per paura degli effetti collaterali o Noi non andiamo a vaccinarci per paura di chissà cosa ci iniettano!!!! Mah!
    Io vaccinerei il più possibile per poi aprire tutto, in modo che le persone possano tornare a lavorare …

    "Mi piace"

  3. Se scolti vedi leggi da mesi e mesi con ordini contro ordini pensate contro pensate eeeeeeeehhhm bhooooooooo cadi in confusione. LE ”TUE” FOTO CON QUELLE SCARPE PERò invogliano a pensare positivo ( sempre NON al covid, ovviamente. ) a… devo ancora rubarti 1 foto. Però la penso come te. ti saluto con *** PICK *** ? GIà FATTO??????????

    Piace a 1 persona

  4. Oggi bisognerebbe festeggiare la BELLEZZA FEMMINILE. In vari modi: per esempio guardandovi ballare, oppure indossare chissà quale vestito assurdo che però indosso a Voi diventa bello da vedere; guardarvi mangiare non mi è mai piaciuto e nemmeno guardarvi preparare, ma quel guizzo che fate, quel gesto che vi viene automatico quando un colore è nel posto sbagliato o quando un vestito non si abbina con l’altro lo trovo irraggiungibile … perchè è così, le donne sanno cosa sia la “Bellezza”.
    Nella speranza che decidano di VACCINARCI TUTTI attendo l’arrivo del “LIBERI TUTTI”

    Buona (mezza) festa BELLISSIME donne!

    "Mi piace"

  5. Dovrebbero dare un premio a quell’azienda, scarpe così comode non le avevo mai provate!!! Sono flessibili oltre misura e camminando te ne accorgi …

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...