Più e più VOLTE

Un intreccio spinoso, un groviglio labirintico. Ci si sente così in questa PANDEMIA che sembra non volerci lasciare: ora bisognerà prepararci ad una massiccia campagna informativa a favore dei “vaccini” che si aggiungerà al groviglio di spine rendendoci ulteriormente divisi e impauriti, ma ben FERMI sulle nostre posizioni “appuntite” … basate sul “sentito dire”.

Nell’attesa di conoscere CHI, sia veramente il nuovo presidente Joe Biden, volevo scrivere che per quanto “spinoso” tutto questo possa sembrare, è sufficiente zoomare con la macchina fotografica proprio sulle spine e il Sole, dietro al tramonto … diventerà GIGANTE!

L’effetto è divertente perchè, il Sole IMGIGANTITO, sovrasterà e renderà tutte le punte “appuntite”, pelucchi confusi e insignificanti …

 

Fotografie: le immagini di questa settimana sono ottenute agendo sulla curva dei colori di Gimp per togliere i troppi “neri” dell’immagine originale.

Successivamente ho “versato” sulle immagini un groviglio di “filtri” in una sequenza la più possibile disordinata, non pensata, ma RIPETUTA più e più volte: può sembrare una perdita di tempo, ma nella pratica dell’AIKIDO il miglior allenamento si ottiene lasciando fare al corpo ripetendo Più e Più VOLTE il medesimo movimento, non alla mente. Applicare questa regola alla fotografia non so dove mi porterà, ma so che dopo un po’ la tecnica esercitata avrà un sapore diverso, che non sarà quella del Maestro e nemmeno quello immaginata … sarà quella “nostra PROPRIA“.

Nell’attesa di scoprire cosa il futuro ancora ci riserva, nascosti in casa come conigli, prepariamoci le vie di uscita che, come insegna il coniglio devono essere almeno TRE … le “spine” infesteranno comunque il passaggio ma ridotte a insignificanti pelucchi, renderanno il passaggio meno doloroso … solo un po’ di solletico suvvia!!

NEXT: componenti impossibili

Da Torino è tutto … se non è per me, va bene. Luigi Bacco.

13 pensieri riguardo “Più e più VOLTE

  1. @ LUIGI BACCO Lù: I curvometri aggiusta tutto sono formidabili: trasformano in cur- caleido GIM scopiche le immagini curiosamente fantasiose. Come se nel ns. futuro incerto e sconosciuto, magari, potesse accadere la stessa strana màgia . ( Con accento sulla à ) Ecco rielaborando la faccenda così sarà meno ansiosa la vita. Forse.
    Sicuramente ‘’personalizzata’’ ed unica. COME QUESTE ESCLUSIVE IMPAREGGIABILI FORME E FIGURE.
    Circa la severissima tecnica di allenamento di AIKIDO? Gulp. Non sono all’altezza. Non ho il cervello così disciplinato alle regole; il corpo assolutamente non malleabile. Quindi saggiamente Sstt.. taccio a passo oltre. Perdonami.
    Apprezzo questo tuo pensiero finale di chiusura: *** le “spine” infesteranno comunque il passaggio ma ridotte a insignificanti pelucchi, renderanno il passaggio meno doloroso … solo un po’ di solletico suvvia!!** / Applauso.

    Piace a 1 persona

  2. E GIà? Le tue ispirazioni fotografiche allegate ai pensieri fanno riflettere e stimolano la fantasia … Riesci a trasmettere positività ( non quella al covid nhèèèèèèèèè) verso al futuro. Colori e scaldi con le GIMSCOPICHE manovre curvose…. GRAZIE.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...